La battaglia di Santa Rosa

La battaglia di Santa Rosa

Busto di Maggior Leggero in piazza Umberto I a La Maddalena

Il giovedì 20 Marzo 1856 Giovanni Battista Culiolo “Leggero” prendeva parte al primo scontro a Santa Rosa. Lo scontro sanguinoso, terribile per la mancanza di protezioni adeguate (il casolare disponeva solo di una protezione in legno) portò alla morte di centinaia di soldati tra cui anche degli importanti capitani come José María Gutiérrez e il generale Manuel Quiròs. (di cui prese nome l’aeroporto de Liberia) La battaglia si risolse con una grande vittoria da parte dell’esercito costarricense. I filibustieri, incalzati dalla baionetta, fuggirono in disordine. I prigionieri furono condotti a Liberia e lì ci fu la fucilazione.
Leggero, istruito al sacrificio dal maestro Garibaldi, offrì il suo corpo già mutilato e pieno di cicatrici, per difendere il paese che gli aveva dato pane e ospitalità.