Sterna comune

(Sterna hirundo)

Piccolo uccello dall’apertura alare che non supera gli 80 cm. Le parti superiori sono di colore grigio, quelle inferiori bianche. Il becco è rosso-arancio con punta nera, le zampe palmate sono rossastre; nel periodo riproduttivo ha sul capo un cappuccio nero. La sterna appare molto elegante in volo e la si può ammirare quando, con minimi movimenti delle ali, sfrutta le correnti aeree alla ricerca di cibo, soprattutto pesci e piccoli molluschi che cattura con tuffi spettacolari. Il periodo della riproduzione va da fine aprile a giugno, e la deposizione delle uova, di solito 2-3, avviene in un nido molto rudimentale sistemato in una cavità della roccia. Nidifica in colonie presso piccoli isolotti dell’Arcipelago. L’incubazione dura 20-25 giorni ed i piccoli volano dopo 22-30 giorni.