Melenzane ripiene

Provenienza: Corsica
Ancora presente a La Maddalena

I Mirizani pieni, è una variante corsa delle tradizionali melenzane ripiene della tradizione culinaria italiana. La nostra ricetta è riferita alle melanzane farcite alla sartenese, paese della Corsica del sud, antica terra di vini, grano e castagne. A Bonifacio vengono le “Aubergine à la bonifacienne” vengono servite l’8 settembre in occasione del pellegrinaggio della Trinità e si preparano in modo un poco differente: il prosciutto è sostituito dalle uova e il brocciu (ricotta) da un formaggio secco. La melanzana che viene tagliata a metà, svuotata e riempita con la polpa tritata arricchita con un ragù di carne, pane, spezie, una dose di aglio da far allontanare zanzare e vampiri per due giorni e il formaggio broccio. Una pietanza da applauso.

Ingredienti:

1kg di melanzane lunghe non molto grandi, 400 g di prosciutto, 200 g di brocciu stagionato, una dozzina di foglie di basilico, 200 g di mollica di pane bagnata nel latte, 2 spicchi d’aglio, qualche foglia di menta, sale, pepe.

Per la salsa: 100 g di lardo, 500 g di pomodori, 1 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 3/4 foglie di basilico 3 cucchiai di olio d’oliva.

Cottura: circa 20 minuti.

Tagliate le melanzane in due nel senso della lunghezza, immergetele in acqua bollente e ritiratele ancora sode. Sgocciolatele, svuotatele e tritate la polpa, il prosciutto, l’aglio, il basilico e la mollica di pane. Aggiungete il formaggio, il sale e il pepe e mescolate bene. Riempite le melanzane, infarinatele e friggetele leggermente. A parte preparate la salsa con cipolla, aglio, lardo finemente tritati e soffritti, aggiungete i pomodori tagliati a pezzetti e il basilico, salate e pepate. Fate cuocere a fuoco lento. Aggiungete le melanzane e fate cuocere a fuoco lento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.